Anche la terza edizione è andata…

Mi verrebbe d'aggiungere “finalmente”, perché questa terza edizione è stata veramente intensa e dura.

Intensa perché ci ha impegnato ogni istante durante i due giorni della manifestazione.
Il nostro lavoro non doveva tradire le aspettative e quindi sin da sabato mattina lo staff del Mc Guastalla e de L’Imponente si è adoperato per sostenere Stefano Passeri nello svolgimento del corso di enduro, per poi al pomeriggio ascoltare la conferenza stampa sempre con Stefano e con Giovanni Sala che festeggiavano la vittoria del Trofeo Vintage Veterans a Portimao.

Infine, abbiamo avuto l’onore e l’onere di ospitare gran parte di voi sulle rive del Po per una bellissima cena fra risate e passione, organizzata insieme all’Associazione Dosolo per il Po e il MC Mincio che mai smetteremo di ringraziare per l’impegno.

È stata “ dura”, sia per il significato del termine in senso di meteo e sia per il tempo che passa. Il conto alla rovescia che portava al 30 agosto correva initerrottamente e ci ha messo alla prova visto che abbiamo dovuto organizzare la manifestazione a tempo di record, circa in un mese rispetto ai 4/5 mesi degli anni precedenti.

Sicuramente questa edizione sarà ricordata anche come una delle più impegnative, visto che le piogge prima dello start e durante la domenica mattina hanno reso il percorso insidioso, tecnico ed estremamente fangoso, infatti alcuni tratti di bosco selvaggio sotto un temporale ci hanno fatto immaginare un piccolo angolo tropicale nella Pianura Padana.
Ma come si dice tutto bene ciò che finisce bene…e dai sorrisi che abbiamo visto all’arrivo crediamo che vi siete divertiti come noi.


Prima di chiudere ufficialmente vi ricordo i numeri di questa 3° edizione:

  • 150 partecipanti (il numero concordato con il comune di Guastalla), provenienti da tutto il centro e il nord Italia.
  • circa una ventina gli ospiti, fra cui Franco Picco, Stefano Passeri, Giovanni Sala e Roberto Parodi (autore di video esilerante sulla sua prima parteciapzione a L’Imponente),
  • la Federmoto con Rocco Lopardo resp. del settore Turismo e Monica Goi resp. Fmi di Reggio Emilia.
  • 110 i Km fatti fra le sponde del Po reggiano e mantovano.
  • 45 i piloti che si sono presentati alla PS di Viadana (qui trovi la classifica).
  • 1956 l’anno di immatricolazione della moto più “veterana” del gruppo

    CLASSIFICA MODELLO ANNO PROPRIETARIO

    1° Posto: BMW R69 SIDECAR 1956 - Mazzola Luigi
    2° Posto YAMAHA DT 250 1969 - Bariaschi Marco
    3° Posto KTM GS 250 1972 - Castagnoli Fernando
    4° Posto MOTO GORI 125 GS 1974 - ZanoniMarco
    5° Posto SWM 125 SIX DAYS 125 1975 - Boris Sergio.


Ringraziamo di cuore l’amministrazione del Comune di Guastalla e Viadana per l’aiuto ricevuto nell’organizzare in tempi così brevi questa terza edizione.
La Federmoto per il contributo tecnico riguardo alle nuove normative Covid e per il supporto Durante la manifestazione.
L’Associazione Dosolo per il Po per l’organizzazione della cena di sabato e il pranzo di domenica.

I nostri sponsor Arbizzi Imballaggi, la concessionaria Bluebike di Reggio Emilia, Panguaneta di Sabbioneta, Varauto di Guastalla, Marko Labeling di Goito, Motoplex di Mantova, il salumificio Pezzi e il forno Randon fornitore delle sbrisolone del primo ristoro.

Ed infine un grosso grazie a tutti voi che con il vostro entusiamo e i vostri sorrisi rendete L’Imponente un evento magico.


Appuntamento alla quarta edizione il 28 e il 29 agosto 2021.

imponente-moto-adventuring-whithe.png
© Copyright 2020 L'Imponente - Sede MotoClub Guastalla - Via Sabbioni, 12 - 42016 Guastalla [RE] - P.IVA: 01889090351 - C.F.: 90006730353

Search